lunedì 17 agosto 2015

Lavoretto per bambini: Sale colorato


Sia Marco che Giulia si sono divertiti moltissimo a colorare il sale. E' un progetto che richiede tempo e pazienza. L'occorrente principale è una scatola di colori ad acquerello, dei bicchieri di carta e del classico sale grosso da cucina.



Si parte colorando l'acqua nel bicchiere di carta con il colore ad acquerello: si bagna il pennello nella cialda e si "scarica" il colore nell'acqua.



Si aggiunge il sale nel bicchiere fino a riempirlo completamente.






Si lascia asciugare il sale su un pezzo di carta per una intera notte e come per magia il giorno dopo il sale è tutto colorato.







Giulia ha proposto di riempire delle bottigliette di plastica e di regalarle ai nonni e mi è sembrata un'ottima idea.





L'idea in più: aggiungendo delle gocce di olio essenziale potrebbero diventare degli ottimi profumi per ambienti.







Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...