sabato 22 settembre 2018

Midori - Agenda 2019



Un giorno curiosando su Pinterest ho visto una bellissima agenda diversa dalle altre. 
Aveva tanti quaderni separati più piccoli di un A5 e tante taschine qua e la.
In questo modo ho scoperto il Midori, un raccoglitore che racchiude più quaderni e cartellette.
Questo Traveler's notebook - agenda del viaggiatore - è nato in Giappone; navigando su internet ho scoperto che ha una misura standard 22 x 13 cm e può costare anche 100€.

Io ho creato un Midori con le misure perfette per le mie esigenze perché si incastra perfettamente nella mia borsa mini O-Bag e ha il giusto spazio per scrivere. Ho creato appositamente per me il calendario 2019 con excel e photoshop.

Prima di iniziare, ho seguito dei tutorial per capire come rilegare i fogli tra di loro. In particolare ho seguito il tutorial di questa signora troppo simpatica: DIY :❀ Come fare un "Midori" spendendo circa 6 euro con materiale reperibile in negozio ❀.

Le misure che ho utilizzato sono 21 x 13,8 cm. In pratica un po' più corto del Midori classico ma più corposo. E' stato un lavoro lungo ma sono pienamente soddisfatta del risultato.



Per prima cosa ho creato un quaderno a quadretti della grandezza di 21 x 13,8 cm recuperando i fogli da un quaderno che non utilizzavo e creando i bordi con una piccola fustellatrice angolare.



Ho scelto la copertina tra uno dei fogli bellissimi del mio Blocco di carte First Edition Paper 12"x12" - "Wild Flower" che mi piace moltissimo.




Ho praticato 4 buchini al centro dei miei fogli e della copertina e poi pazientemente ho cucito con ago e filo tutti i fogli insieme. 




Il mio primo quaderno è stato completato.
Per il calendario 2019 ho iniziato a disegnare a mano la griglia prendendo le misure direttamente sul quaderno appena creato e una volta soddisfatta delle grandezze di ogni singola riga ho fatto la scansione e aggiunto con photoshop i mesi, i numeri e i giorni. 








Una volta stampati i fogli dei mesi li ho tagliati e poi rilegati insieme singolarmente unendo un foglio alla volta sulla base della copertina.
Per distinguere il sabato e la domenica ho colorato con i colori a matita i rettangoli corrispondenti.
Se avete piacere a ricevere i miei file già pronti gratuitamente scrivetemi all'indirizzo liana.montaruli@gmail.com. 





Tutti gli accessori e i particolari sono stati aggiunti con l'aiuto della mia amata Sizzix Big Shot. Ho utilizzato ancora una volta il mio bellissimo blocco di carte First Edition Paper 12"x12" - "Wild Flower" !!!






Al centro del Midori ho inserito due taschine utili per inserirci qualunque cosa.




All'inizio e alla fine ho aggiunto anche due buste da lettere grazie all'aiuto della valigetta Scrapbooking Ultimate Pro regalatami tanto tempo fa da una mia carissima amica.








Mi sono divertita tantissimo a creare questo Midori e davvero è troppo gratificante realizzare per se stessi qualcosa di assolutamente unico!


Ringrazio mio marito per avermi regalato la Sizzix Big Shot e queste carte bellissime! :)

sabato 25 agosto 2018

Laboratorio di Hervè: La cucina degli scarabocchi



Ho scoperto anche io Herve Tullet e non ne posso più fare a meno.
Herve Tullet è un francese di 59 anni che dopo aver lavorato per 10 anni nel campo della pubblicità ha deciso di scrivere libri per bambini e ne ha scritti 40!
I suoi libri sono magici perché oltre ad esser letti è possibile agitarli, colorarli, piegarli e reinventarli ancora.
Ho acquistato il libro "La cucina degli scarabocchi" ed è stato davvero divertente scoprire pagina dopo pagina questi piatti di fantasia.
Il libro di Herve "La cucina degli scarabocchi" raccoglie semplici ricette di fantasia e come dice lo stesso Hervé Tullet: "le ricette sono tutte condite con un pizzico di umorismo e una spruzzata di divertimento".


I bambini si sono divertiti a disegnare tutti i piatti ma i loro preferiti sono stati indubbiamente "Gli spiedini belli e buoni" e una "Crostata di raggi di sole". 








I libri di Hervè sono particolari e unici nel suo genere. 
Questo in particolare è piacevole e pur tracciando delle linee guida lascia il bambino libero nel scegliere come realizzare il suo disegno o per meglio dire il suo piatto :) 



Una volta terminati i nostri piatti abbiamo creato un piccolo libro con tutte le ricette appena create! Grazie Herve! :) 

giovedì 31 maggio 2018

Api con mollette di legno per la maestra



Quest'anno il regalo di fine anno dedicato alla maestra di mio figlio dell'asilo di Corso Marconi di Seveso è stato davvero qualcosa di unico. 
Lo è stato per molte ragioni e dobbiamo ringraziare una super mamma di nome Daniela per aver pensato a questa idea.

Il mio bimbo Marco è nella classe delle Api e mamma Daniela, rappresentante di classe, ha proposto di far realizzare ad ogni singolo bambino qualcosa inerente all'alveare e alle api.

L'idea è stata quella di creare tante piccole apette con le mollette di legno da bucato e di utilizzare una base per poi attaccare tutte le mollette-apette.

Daniela ha recuperato tutto il materiale e ha distribuito ad ognuno di noi tutto il necessario e su Whatsup ha indicato i passi per realizzare la molletta: per prima cosa bisogna colorare a colori alterni giallo e nero un lato della molletta, si possono utilizzare i pennarelli o le tempere o le matite e infine attaccare ali e occhietti. 



Questo lavoretto è stato accolto con entusiasmo da tutte noi e un'altra mamma, mamma Letizia, ha messo a disposizione casa sua per realizzarle insieme ad altre mamme e bambini.



La parte più impegnativa è stata quella di recuperare la base, colorarla, tagliare le lettere per comporre una semplice frase, semplice come la nostra amata maestra Ilaria. 




Tutto questo è stato svolto dalla mamma Daniela che ha fatto un ottimo lavoro.

Il regalo alla maestra Ilaria è stato consegnato durante la festa di fine anno e tutti i bimbi erano orgogliosi del loro lavoro riconoscendo la loro molletta.


Questo regalo ha portato complicità, confronto e  collaborazione da parte di tutti i genitori della classe delle Api. 
Abbiamo fatto tutto questo per ringraziare il lavoro, l'amore, la passione e la professionalità che la maestra Ilaria dedica ai nostri figli.

Semplicemente bellissimo! Grazie super mamma Daniela per la tua bellissima idea, per tutto il lavoro che hai fatto e per questa bellissima opportunità di condivisione! 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...